Whisking Novembre 12, 2021 – Pubblicato in: Beauty Routine, Diy

Hai mai sentito parlare del whisking?
Ti confesso che la prima volta ho pensato fosse una degustazione di superalcolici ðŸ˜‚ invece è una tecnica di applicazione cosmetica: in pratica invece di applicare i prodotti uno alla volta fai un mix e applichi tutto assieme!

Se già usi i miei sieri in gocce probabilmente fai whisking a tua insaputa: quante volte ti ho suggerito di mescolare assieme il siero antiage con quello nutriente, per decidere tu di volta in volta quanta idratazione e quanto nutrimento dare alla tua pelle? 

Ecco, quello è il whisking!

I vantaggi sono essenzialmente due: 
– massima personalizzazione
– ottimizzazione del tempo

Gli svantaggi?
Non tutti i cosmetici sono pensati per lavorare mescolati ad altri e il rischio di fare “mappazzoni” è alto!

L’importante è seguire poche regole base:
1) Evita di mescolare prodotti destinati a diverse zone del corpo (ad esempio non mescolare uno shampoo con una crema viso) 
2) Non mescolare più di tre prodotti assieme
3) Occhio alle composizioni: se un prodotto contiene un acido esfoliante come il glicolico, NON unirlo ad uno che contiene un altro esfoliante (chimico o meccanico) perché otterresti un mix troppo aggressivo.

Qualche esempio di whisking che puoi fare, anche con i prodotti Double?

– Oltre al già citato mix di siero antiage e siero nutriente, puoi provare ad aggiungere qualche goccia di tonico esfoliante alla crema viso. Se temi che l’acido mandelico sia troppo aggressivo per la tua pelle, questo è un buon modo per stemperarlo. 

– Puoi usare il siero antiage per alleggerire un fondotinta troppo ricco o pesante: poche gocce renderanno la texture più leggera, senza inficiare sulla coprenza.

– Aggiungere gel di aloe vera a creme e shampoo ne aumenta l’effetto idratante, mentre aggiungere un olio aumenta l’effetto nutriente. 

– Mescola un fondotinta minerale in polvere alla crema viso per ottenere una BB cream del colore perfetto.

Queste sono solo alcune idee, ma ovviamente le possibilità di personalizzazione sono tantissime. Ãˆ sempre la crema che si deve adattare alla tua pelle, non il contrario!